Esperienza diretta: Relooking di un soggiorno

Può una sbagliata progettazione dell’ambiente influire sullo stato d’animo di una persona? Certamente! Da tempo mi batto sul valore estremo della scelta di mobili, stili, colori e disposizione in una stanza, che varia da persona a persona. In questo articolo vorrei parlarvi di un progetto recentemente effettuato, all’apparenza molto semplice, ma che può far comprendere l’importanza della scelta di colori e disposizione degli arredi in un’ambiente, per viverlo (e vivere!) meglio. Bene, vi racconterò la mia esperienza.

Qualche tempo fa sono stata contattata da una signora che mi chiedeva di visionare la sua casa, in quanto insoddisfatta degli ambienti da lei abitati, in particolare del soggiorno. Non si sentiva a suo agio, pur avendo “scelto” lei stessa colori pareti e mobili da inserire nell’ambiente. Da un sopralluogo effettuato e una serie di domande fatte alla cliente sono emerse grosse problematiche da risolvere: era stata presa una decisione riguardo ad acquisto mobili,colori e disposizione, in uno stato totale di confusione, che aveva portato questa a regnare sovrana anche nell’ambiente, non lasciandola cliente di vivere serenamente i propri spazi. Mi soffermerò sul soggiorno, che è apparsa la stanza più impegnativa da trasformare. Nell’ambiente non c’era un filo conduttore: mobili classici in noce scuro, due divani affiancati a ridosso di una parete e persino una parete piastrellata con mattonelle con decori rossi (piastrelle in soggiorno?!). Mancava tutto, un angolo conversazione o per guardare la TV, una zona pranzo distinta, ma soprattutto mancava un’armonia di colori e stili! Eppure il soggiorno dovrebbe essere uno degli ambienti più frequentati di una casa, se progettato bene. Vi mostro le foto di come ho trovato il soggiorno prima di intervenire:


Così, evidenziando dapprima i bisogni della cliente e le cose a cui non avrebbe assolutamente rinunciato, ho cercato di dare una forma reale e funzionale al soggiorno, creando una zona divani distinta dalla zona pranzo; ho inoltre studiato un nuovo pacchetto colori, dalle pareti, al restyling dei mobili, ai divani, alle tende, ottenendo un ambiente sicuramente più di carattere e moderno. Eccovi qualche foto del progetto:

Il risultato è un ambiente completamente trasformato, più vivibile, più personale. E la cliente finalmente si gode gli spazi della sua casa.

E voi,vivete bene ogni ambiente della vostra casa, o avete qualcosa che vorreste cambiare? Se avete dubbi, domande o consigli potete scrivere una mail a info@abstudiodesign.it, risponderemo alle vostre richieste, oppure potete visitare il nostro sito web abstudiodesign.it

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *