Letto: con contenitore o senza?

Parlando con clienti, parenti o amici di arredamento, una delle domande più frequenti è: quale letto scelgo per la mia camera? Lo prendo con il contenitore o senza? La risposta a questa domanda può essere solo una: dipende!

Il letto con contenitore negli ultimi anni ha riscosso un successo notevole, anche a causa degli ambienti sempre più ristretti da arredare; il contenitore, o box, permette di conservare la biancheria, guadagnando molto spazio nell’armadio! Quindi, se la casa è piccola il letto con contenitore può essere la soluzione adatta a voi.

Attenzione però al materasso da utilizzare, non tutti vanno bene se usate il letto con contenitore: ad esempio il lattice ha una bassa traspirabilità, quindi potrebbe generare problemi di umidità e muffa.

Attenzione anche ai piedi del letto: il contenitore spesso è abbinato a dei supporti molto bassi, che rendono complicata la pulizia quotidiana, quindi valutate anche questo aspetto, perché alcune aziende realizzano tanti tipi di supporti per tutti i gusti e le esigenze.

Se volete conoscere altro o avete consigli da chiedere potete scrivere una mail a info@abstudiodesign.it, risponderemo alle vostre richieste.

Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *